Gruppo Speleologico Monfalconese A.D.Fante
sfondo museo sfondo paleontologia sfondo grande guerra sfondo speleologia sfondo
sfondo
barra
| La Speleologia | La scuola ed il corso | La storia | Il monte Canin |
L'attività speleologica nei primi anni del dopoguerra era esclusivamente umanitaria. Infatti, sotto l'egida dell'Associazione Nazionale del Fante si provvedeva a recuperare dalle "foibe" i resti dei militari e civili gettati in questi pozzi naturali. Finiti questi recuperi, rimase la passione per l'esplorazione delle grotte che vide il Gruppo aggiornarsi continuamente nelle attrezzatura e nelle tecniche di progressione. Oggi disponiamo delle più moderne versioni e siamo in grado di affrontare i più complicati abissi. Abbiamo esplorato gran parte delle più profonde grotte del Friuli- V.Giulia, delle altre regioni d'Italia e delle nazioni contermini (Austria e Slovenia) Organizziamo corsi di speleologia di I° livello, omologati dalla S.S.I. (Società Speleologica Italiana). Ogni anno proponiamo anche un paio di grotte di semplice percorribilità per far godere anche ai "non speleologi" le bellezze del mondo sotterraneo. Il calendario viene stilato all'inizio di ogni anno e inviato agli iscritti alla nostra News-Letter, che possono far partecipare anche familiari e amici. Il Gruppo è attivo anche nell'ambito delle cavità artificiali, con il rilievo e accatastamento delle opere ipogee realizzate durante la prima guerra mondiale e con il rilievo delle trincee. Proponiamo anche una diversificata attività didattica, rivolta principalmente a scuole, ma anche ad altre Associazioni.
barra
barra